Lettera contro rincari acqua

Da una iniziativa degli autori del Blog OGGICONDOMINIO, nasce l’idea di scrivere una lettera a:

PRESIDENTE REGIONE PUGLIA

PRESIDENTE ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A.

PRESIDENTE AUTORITÀ IDRICA PUGLIESE.

La palese difficoltà economica di molte famiglie, nonché le evidenti difficoltà di raccolta fondi a sostegno del pagamento delle spese condominiali di fatto comporta un rallentamento nella gestione dei servizi condominiali stessi, tra cui gestione servizio idrico. Ad oggi risultano in morosità diversi condomini in concomitanza con la sospensione idrica da parte dell’ente di gestione per i relativi ritardi dei pagamenti. Inoltre viene segnalato da più parti l’addebito di spese indirette che vanno ad accumularsi ai già noti costi di gestione servizio.Come più volte denunciato occorre una totale revisione della gestione del servizio idrico pubblico, necessario alla sopravvivenza di tantissime famiglie. Pertanto siamo a chiedere la sospensione delle iniziative rivolte al distacco rete idrica per i condomini morosi e soprattutto un Maggiore alleggerimento della spesa attraverso una revisione dei costi a carico dei contribuenti. questa azione porterà sicuramente a una migliore gestione del servizio è una maggiore collaborazione da parte di tutti gli iscritti alle associazioni sottoscriventi. Disponibili per un incontro al fine di fornire ulteriori dettagli della proposta, i rappresentanti porgono i loro saluti.